01
SET
2015

“Walk on air against your better judgement”

Quante volte vi hanno suggerito di rimanere con i piedi per terra? Immagino tante. Probabilmente in certi casi è giusto che sia così. Ma che ne dite se ogni tanto ci lasciassimo guidare dalla voglia di sognare e “camminassimo  per aria”?

E’ proprio questo uno dei messaggi più forti che ci ha lasciato Seamus Heaney. I versi tratti dalla poesia  “The Gravel Walks” (The Spirit Level, 1996)  recitano ” Walk on air against your better judgement” e si trovano impressi sull’epitaffio della sua tomba.

Gravestone

Singolare il fatto che un messaggio simile provenga da un uomo così fortemente attaccato alla Terra… alla sua fattoria di Mossbawn, ai suoi campi di patate e al lavoro umile dei contadini. Nei suoi versi, Heaney riesce sempre a trovare la giusta via di mezzo e a far convivere quei luoghi della mente – “mindscapes” – con i “landscapes” trovando un meraviglioso equilibrio  “somewhere in between”.

A pochi giorni dal secondo anniversario della sua morte (Dublino, 30 Agosto 2013), faccio tesoro di questi versi e vi suggerisco ogni tanto di camminare per aria a dispetto del vostro giudizio e di guardare alla vita da un’altra prospettiva… in fondo, come suggerisce una nota canzone,  “è tutto un equilibrio sopra la follia”.

Valentina Fera

 

 

About the Author
Sono una "young lady" di 29 anni, ho una laurea magistrale in Lingue e Letterature Straniere, un' abilitazione all'insegnamento della lingua inglese nella scuola secondaria di I e II grado e un master di II livello in Content Management ed Editoria 2.0. Una delle mie più grandi passioni? la terra irlandese, dove ho avuto la fortuna di vivere per alcuni mesi. Unire lo studio e l'insegnamento della lingua inglese, alla mia "Irish soul" e alle competenze acquisite durante il master, mi ha permesso di realizzare questo sito web dedicato al poeta Seamus Heaney e di poterne curare tutti gli aspetti.

Leave a Reply

*

captcha *